Giò Ponti, Rubelli e Molteni a palazzo Corner Spinelli. Fino al 28 settembre.

La Molteni rende omaggio a Giò Ponti con un progetto di riedizione di arredi a mobili del famoso architetto e designer italiano, collaborando anche con la Rubelli, che in questa occasione ripropone un tessuto disegnato da Ponti nel 1934 con il quale aveva partecipato alla Biennale.

Mostra da non perdere; le poltrone, i tavoli, le librerie e i tessuti dell’allestimento rimandano agli ambienti domestici di qualche decennio fa e regalano, per molti di noi che abbiamo vissuto quegli ambienti in case di nonni o genitori, un momento intimistico, ma allo stesso tempo mette in scena e afferma un classicismo moderno tutto italiano.

Ultimi giorni, la mostra (curata da Francesca Molteni e Franco Raggi) chiude il 28 settembre.

Show Room Rubelli – Palazzo Corner Spinelli.
Fermata vaporetto Sant’Angelo. Orario: 10-18 su appuntamento.

ImmagineImmagine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...